SARA’ OGGI?

Passatempo, ore 16:30. Riusciranno i nostri eroi? Trepidazione ed attesa in città per il derby odierno ed esodo previsto per accompagnare i ragazzi di Mr. Mobili, alle prese con una partita dal sapore speciale. Forza ragazzi !!

OSIMANA – BARBARA 0 0

A pochi centimetri dalla gloria. Se la magistrale punizione di Ganci non si fosse stampata sulla traversa e rimbalzata sulla linea di porta. Se l’arbitro avesse visto bene il fallo su Ganci che era dentro e non fuori l’area di rigore. Se avessimo vinto. Se i Portuali Ancona non avessero vinto. Ma, con i “se” e con i “ma” non si costruisce niente, ci vogliono le certezze e queste le abbiamo. Abbiamo una squadra forte ed il campo ha parlato chiaro in questa stagione, abbiamo degli UOMINI nello spogliatoio e lo possiamo certificare, abbiamo uno Staff tecnico di prim’ordine ed il curriculum lo accerta, abbiamo dei tifosi che ci seguono ogni partita e sostengono e lo sentiamo. E allora? Abbiamo tutto il tempo per assaporare questi momenti unici, intensi ed afrodisiaci che ci porteranno, prima o poi, meglio prima, alla STORIA. La piccola grande pagina di storia che Società, giocatori, tecnici e tifosi, stanno scrivendo a margine delle altre gloriose 99 del grande libro dell’Osimana. Godiamoci questi momenti, le certezze ci sono, arriverà il momento . . .

OGGI PER LA STORIA

Potrebbe essere oggi, allo Stadio Diana, nella non facile sfida contro il Barbara, il fatidico giorno del ritorno ufficiale nel massimo campionato regionale. Nessuna distrazione e massima concentrazione nei ragazzi di Mr. Mobili nell’approccio ad una partita importante, davanti al proprio pubblico, per sancire una cavalcata iniziata a Settembre, ma preparata fin da Luglio. Verrà scritta oggi, un’altra pagina importante nel libro della storia centenaria dell’Osimana (in uscita ad Ottobre)?

K-SPORT MONTECCHIO – OSIMANA 0 2

Continua il brillante cammino dell’Osimana targata Mr. Mobili. Bottino pieno nel difficile campo di Montecchio, al cospetto di una formazione ricca di talento e candidata, ad inizio stagione ad un ruolo di sicura protagonista. 2 a 0 il risultato finale, grazie alla rete di Buonaventura nella prima frazione e Bambozzi a pochi minuti dal termine. Come prevedibile, partita non facile ma ancora una volta i giallorossi hanno mostrato tecnica e carattere, tenendo botta alle velleità iniziali dei padroni di casa e trovando il guizzo giusto con il sempre determinante Alex Buonaventura. Stavolta di opportunismo, su azione d’angolo, ancora magistralmente battuto da Bambozzi. L’Osimana corre qualche rischio, ma dà sempre l’impressione di poter far male alla difesa avversaria. Nella ripresa, padroni di casa che spingono, colpiscono anche un palo, ma i giallorossi non perdono il controllo ed a 5’ dal termine, fine delle apprensioni grazie a Lorenzo Bambozzi che pennella da par suo una punizione dal limite destro dell’area di rigore. Al triplice fischio finale, squadra sotto la curva festante. L’obiettivo è ad un passo, ma non dire gatto . . .